Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione. Utilizzando il sito si intende accettata la Cookie Policy. Per maggiori info >

Ok
x

Scopri le nuove residenze in Germania e Spagna.

indietro
09ottobre2022

“FESTA DELL’OSPITE” A FIESCO: I NONNI DELLA CASA DI RIPOSO SERENI ORIZZONI FESTEGGIANO CON UN PRANZO LUCULLIANO, MUSICA E SPETTACOLI DAL VIVO

Immagine news

Con l’arrivo dell’autunno, la residenza per anziani “Villa Abbadia” di Fiesco ha realizzato la sua prima Festa dell’Ospite, il 9 ottobre: una giornata interamente dedicata agli ospiti anziani della struttura, ai loro familiari e a tutti coloro che, nel rispetto della normativa, hanno voluto partecipare a un pomeriggio in allegria.

«La preparazione della Festa dell’Ospite ha richiesto molto impegno» - dichiara Giusi Soccini, direttrice della struttura - «Volevamo fortemente creare un momento di condivisione fra i nostri ospiti e i loro familiari, ma anche offrire la possibilità a chiunque di partecipare ad un momento conviviale».

La festa si è aperta con la celebrazione della messa ed è proseguita con un pranzo tutti insieme, ospiti e parenti, all’insegna di un menù ricco e ricercato, allestito dallo chef Antonio Gusmaroli: antipasto di tulipano in pasta sfoglia con fonduta di branzì su vellutata di zafferano, primo di composta di timballo al parmigiano e ragù bianco e secondo di millefoglie di carne gratinato con crema di zucca. A seguire del pranzo, un pomeriggio all’insegna del divertimento e coinvolgimento: musica con il DJ Luca Maccalli, tombola ricca di premi, merenda in compagnia e, infine, un bellissimo spettacolo con mangiafuoco.  

«La festa è stata un vero successo» - conclude la direttrice - «Ora che abbiamo preso il via, riproporremo questa ricorrenza ogni anno, sperando di farla diventare una tradizione della nostra comunità».

La residenza “Villa Abbadia” di Fiesco (Cr) può ospitare anziani con diversi gradi di autosufficienza. È gestita da Sereni Orizzonti, uno dei primi tre gruppi a livello nazionale che opera nella costruzione e gestione di residenze sanitarie assistenziali, con circa 80 Rsa e più di 5mila posti letto in Italia e all’estero.