Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione. Utilizzando il sito si intende accettata la Cookie Policy. Per maggiori info >

Ok
x

Scopri le nuove residenze in Germania e Spagna.

indietro
07ottobre2021

TORRE DI MOSTO E CINTO CAOMAGGIORE, TERZA DOSE DEL VACCINO ANTI-COVID AGLI OSPITI E OPERATORI DELLE RSA DI “SERENI ORIZZONTI”. TRA QUESTI C’È ANCHE NONNA LINA DI 101 ANNI

Immagine news

Si è conclusa in queste ore la somministrazione della terza dose ‘booster’ del vaccino anti-Covid presso le Residenze per anziani “San Martino” di Torre di Mosto e “San Sebastiano” di Cinto Caomaggiore, gestite entrambe dal gruppo “Sereni Orizzonti” e tuttora Covid-free. Medici e infermieri del Dipartimento di Prevenzione della ULSS 4 “Veneto Orientale” si sono infatti recati nelle due strutture e hanno somministrato l’antidoto agli ospiti e agli operatori che avevano completato il ciclo vaccinale sei mesi or sono. Tra coloro che hanno ricevuto la terza dose segnaliamo in particolare la signora Lina Bortolotto, di 101 anni, ospite presso la Rsa di Torre di Mosto. 


«Siamo davvero soddisfatti per l’avvenuta prosecuzione dell’iter vaccinale» dichiara la direttrice Alessandra Natali. «Tutti i nostri ospiti stanno bene e il loro morale, adesso che l’incubo della pandemia sembra essersi definitivamente allontanato, è tornato alto anche grazie alle diverse attività quotidiane di animazione. La nostra Residenza è Covid-free da oltre un anno e da ormai parecchi mesi i nostri ospiti possono incontrare i loro familiari negli spazi esterni oppure in una stanza appositamente adibita, beninteso nell'osservanza scrupolosa di tutte le necessarie misure di prevenzione».